Terre di Coriano

Cosa fa

Il Comune di Coriano ha tra i suoi fini istituzionali la tutela di iniziative dirette a sostenere e tutelare le attività produttive del territorio; a questo proposito l’Amministrazione comunale ha  istituito un marchio identificativo per dare risalto alla tipicità territoriale di prodotti eservizi di soggetti operanti nel Comune di Coriano ed aventi con il Comune stesso relazioni e rapporti di collaborazione in termini di promozione e valorizzazione del territorio comunale. Tra i suoi obiettivi ci sono la tutela e la valorizzazione delle attività agro-alimentari tradizionali locali e  l’ospitalità offerta dal sistema turistico che costituiscono una risorsa di sicuro valore economico, culturale e turistico, nonché uno strumento di promozione dell’immagine del Comune. Per poter normare e regolare l’accesso dei soggetti interessati all’attribuzione del marchio  denominato “Terre di Coriano” si è reso necessario formulare un Regolamento che disciplini forme e criteri di accesso al marchio stesso in funzione della collaborazione alla loro promozione.

Articolo 1 – Titolarità, denominazione ed uso del marchio

  • 1. Il presente regolamento individua le norme di utilizzo del marchio denominato “Terre di Coriano” di
    cui è titolare il Comune di Coriano, rappresentato nell’Allegato 1.
  • 2. Di tale marchio il Comune verifica il corretto e legittimo uso in conformità con le proprie finalità
    statutarie ed il presente Regolamento.

Art. 2 – Finalità del Regolamento

1. Il Comune di Coriano con il presente regolamento persegue le seguenti finalità:

  • promuovere il territorio del Comune di Coriano valorizzando i fattori di attrattività ambientale,
    paesaggistica, culturale e delle tipicità e della tradizione locale, nel rispetto dei principi della
    sostenibilità;
  • fare del turismo una possibile fonte di conoscenza e scambio di valori sociali e culturali per il
    residente e per l’ospite;
  • favorire la crescita di una rete di operatori turistici e di aziende agricole, artigiane e del
    commercio idonea a caratterizzare il sistema di offerta turistica del territorio del Comune di
    Coriano per una particolare attenzione ai valori della sostenibilità e della tipicità locale;
  • favorire un percorso volontario di miglioramento continuo dei livelli di qualità dell’ospitalità
    offerta dal sistema turistico del territorio del comune di Coriano.

Articolo 3 – Obiettivi e finalità del marchio
1. Il Comune di Coriano intende avvalersi del marchio come strumento base per lo sviluppo di azioni di
marketing territoriale per promuovere le produzioni, i servizi, le manifestazioni e gli eventi,
valorizzandone la qualità, ai fini di:

  • promuovere la visibilità e l’immagine del Comune di Coriano e del suo territorio;
  • potenziare la comunicazione culturale e turistica;
  • salvaguardare le tradizioni locali, con particolare riferimento al tema dell’eccellenza dei prodotti
    tipici;
  • semplificare le attività di promozione attraverso la valorizzazione di un’immagine unitaria, che
    si possa riconoscere quale indicazione istituzionale della qualità dell’offerta del territorio.

Articolo 4 – Destinatari del marchio
1. Il Comune di Coriano riconosce la facoltà di utilizzare il marchio a tutti i soggetti interessati a
collaborare al progetto di divulgazione dell’immagine di Coriano e del suo territorio.
2. Possono richiedere la concessione del marchio:

  • le aziende alberghiere e di ricettività in genere (B&B, agriturismi, ecc.)
  • le aziende della ristorazione
  • le aziende agricole
  • le aziende artigiane
  • le aziende del commercio
  • altri operatori che erogano servizi della filiera integrata turistico-culturale
  • privati che intendano pubblicizzare il marchio tramite apposizione su prodotti o servizi

3. Il marchio contraddistingue prodotti e servizi di soggetti operanti nel Comune di Coriano ed aventi
con il Comune stesso relazioni e rapporti di collaborazione in termini di promozione e valorizzazione
del territorio comunale.
4. I soggetti che possono richiedere la concessione d’uso del marchio da apporre sui propri
prodotti/servizi devono avere la sede operativa ed esercitare l’attività, per la quale il marchio viene
richiesto, entro il territorio del Comune di Coriano. Sono ammesse in deroga associazioni ed aziende
che lavorano e producono con merito prodotti e servizi con le loro attività all’interno del Comune,
nonostante il posizionamento della ditta sia esterna al territorio comunale.
5. I soggetti organizzatori di manifestazioni ed eventi potranno richiedere la concessione d’uso del
marchio al solo fine di promuovere il marchio stesso o nel caso che l’attività organizzata preveda
finalità di promozione del territorio del Comune di Coriano.
6. Sono ammessi all’uso in concessione del marchio le tipologie di prodotti o servizi risultanti dalla
registrazione del marchio effettuata presso la Camera di Commercio.
7. Le imprese, associazioni o enti che intendono fruire del marchio vengono iscritte presso l’apposito
Registro istituito dal Comune.

Art. 5 – Requisiti dei soggetti interessati
1. Possono ottenere l’utilizzo del marchio i soggetti indicati al precedente art. 4 in possesso dei
seguenti requisiti, ferma restando l’osservanza degli adempimenti previsti dalla legge per i rispettivi
settori di appartenenza.

  • Per il settore alberghiero e della ricettività:
    accessibilità alla struttura attraverso la rete Internet;
  • Per il settore agricolo:
    le aziende agricole con attività di produzione di prodotti tipici locali;
  • Per il settore artigiano:
    attività di artigianato, specificamente connesse alle consuetudini locali ed agli elementi tipici del
    patrimonio storico e culturale locale;
    attività di produzione alimentare specializzate in prodotti tipici e produzioni tradizionali locali;
  • Per il settore del commercio:
    lavorazioni di artigianato , specificamente connesse alle consuetudini ed agli elementi tipici del
    patrimonio storico e culturale locale;
    prodotti agroalimentari tipici locali, prodotti tradizionali locali, prodotti di aziende che
    aderiscono a patti di filiera locali riconosciuti dalle Istituzioni;

Modulistica

Amministrazioni correlate

Ultimo aggiornamento

26 Agosto 2021, 15:34