Centro Antiviolenza

Argomenti

Cosa fa

Il Centro Antiviolenza Distrettuale “Chiama Chi Ama” opera in attuazione di un progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna sulla base dell'”Avviso pubblico per la presentazione di Progetti finalizzati all’ istituzione di nuovi Centri Antiviolenza e nuove Case Rifugio di cui all’art. 2, comma 2, lettera a) del D.P.C.M. 25 novembre 2016″ approvato con Deliberazione della Giunta Regionale 23 OTTOBRE 2017, n. 1613. Il Centro Antiviolenza coordina le azioni di prevenzione, contrasto e gestione della violenza sulle donne a livello distrettuale.

Mail: info@centroantiviolenza.org
Sito: www.centroantiviolenza.org (ancora in allestimento)

Amministrazioni correlate

Ulteriori informazioni

Sede principale: Piazza della Repubblica 15 – 47841 Cattolica
Apertura:
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Venerdì 9:30-13:30
Giovedì 14:30-18:30 tel: 335-7661501

Sede secondaria: Piazza Mazzini 15 – 47853 Coriano
Apertura:
Lunedì, Martedì, Giovedì
Dalle 8.30 Alle 12.30

Normativa di Riferimento
Linee di indirizzo regionali per l’accoglienza di donne vittime della violenza di genere” approvate con Delibera di G.R. n.1677 del 18/11/2013Legge Regionale n.6 del 27/06/2014 “Legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere”D.P.C.M. 27 novembre 2014 “Intesa in Conferenza unificata tra Governo, Regioni, Province autonome di Trento e di Bolzano e autonomie locali sottoscritta il 27/11/2014, relativa ai requisiti minimi dei Centri Antiviolenza e delle Case rifugio, previsti dall’art. 3, comma 4, del D.P.C.M. del 24 luglio 2014″Piano Regionale contro la violenza di genere, approvato con Deliberazione dell’Assemblea Legislativa n.69 del 04/05/2016 .

Ultimo aggiornamento

26 Agosto 2021, 10:21